Quali sono i vantaggi dell’apparecchio trasparente?

Apparecchio trasparente: cos'è?

Quali sono i vantaggi dell’apparecchio trasparente?

L’apparecchio trasparente è un dispositivo sempre più diffuso grazie anche alle celebrity che ormai non fanno mistero di avvalersene per donare al loro sorriso un look sorprendente. Se fino a qualche tempo fa l’unica modalità per riallineare i denti erano gli ingombranti apparecchi dentali in metallo, negli ultimi anni, grazie anche alla tecnologia 3D, numerosi adulti e adolescenti hanno potuto quindi ritrovare il sorriso in maniera discreta grazie agli “aligner” trasparenti.
Ma quali sono i vantaggi di questo trattamento? Leggi l’articolo per saperne di più!

Perché scegliere l’apparecchio trasparente?

L’ortodonzia invisibile ha visto una diffusione planetaria grazie alla possibilità di ritrovare un sorriso perfetto senza dover cambiare stile di vita. Inoltre, grazie alla sua “invisibilità”, è adatta soprattutto alle celebrity e ai personaggi più in vista, per cui l’immagine gioca un ruolo davvero importante.
Un sistema, però, ideale anche per tutti i giovani, meno attenti all’igiene dentale che, grazie a questo strumento rimovibile, possono eliminare comodamente tutti i residui di cibi e di placca senza i fastidi dell’apparecchio fisso o decidere di toglierlo nelle occasioni speciali, come matrimoni o altri eventi sociali importanti.
Ma vediamo nel dettaglio quali sono i vantaggi di questo trattamento e come pulirlo al meglio!

Quali sono i vantaggi?

L’apparecchio trasparente è:

  • invisibile: grazie alle sue mascherine realizzate con una particolare resina trasparente, l’apparecchio risulta visibilmente impercettibile agli occhi 
  • rimovibile: potrai toglierlo per mangiare, bere e per la corretta igiene orale
  • comodo: la leggerezza delle mascherine elimina quei piccoli fastidi che possono derivare dalla presenza dei brackets metallici nella bocca. Inoltre l’apparecchio non provoca irritazioni e non ostacola la pronuncia
  • personalizzato: le mascherine sono create su misura per te, così da non creare nessun disagio e fastidio e donandoti il massimo comfort.
  • efficace: permette di ottenere i risultati desiderati in circa 18-24 mesi. Inoltre tutti i progressi saranno monitorati dai nostri odontoiatri fino a raggiungere il risultato voluto.
Apparecchio trasparente: vantaggi

Come pulire l’apparecchio trasparente?

Come tutti gli altri apparecchi ortodontici, anche quello invisibile ha bisogno di manutenzione e attenzione. Le mascherine, infatti, vengono cambiate ogni due settimane circa e, se non si tengono ben pulite, rischiano di macchiarsi, rovinarsi e perdere la loro trasparenza. Inoltre, bisogna mantenerle pulite perché potrebbero prendere un cattivo odore. Tenere pulito l’apparecchio invisibile è una procedura semplice e abbastanza veloce, ma fondamentale. Ecco di seguito le regole da seguire per una pulizia perfetta.

– L’apparecchio invisibile è rimovibile, quindi, quando esegui le manovre di igiene orale, rimuovilo dalla bocca.
– Con l’aiuto di setole morbide, spazzola delicatamente le mascherine in modo da rimuovere i residui di cibo, che potrebbero rovinare le caratteristiche dell’apparecchio invisibile.
Non sciacquare gli aligner con acqua troppo calda, in quanto potresti deformarli e quindi rovinarli. Fai uso di acqua fresca o tiepida dopo averli spazzolati, in modo da pulirli definitivamente.
– Adesso devi lavarti i denti: utilizza, quindi, spazzolino e filo interdentale o scovolino e applica le classiche manovre di igiene orale.
– Dopo aver svolto la pulizia dei tuoi denti, inserisci nuovamente gli aligner!

Desideri anche tu un sorriso perfetto? Ora che hai capito come funziona l’apparecchio invisibile, contattaci per maggiori informazioni o per prenotare un appuntamento!