ORTODONZIA

Ortodonzia

L’ortodonzia, è la branca dell’odontoiatria che si occupa delle disarmonie dento-scheletriche, riportando gli organi della masticazione (denti ed ossa mascellari) nella giusta posizione anche in rapporto al profilo facciale. Molti problemi ortodontici, se intercettati tempestivamente possono essere risolti facilmente in età pediatrica sfruttando il naturale processo di crescita del paziente. Si raccomanda quindi una visita ortodontica all’ età di 7 anni. Nonostante ciò, anche pazienti in età adulta possono essere sottoposti con successo a terapia ortodontica.
Con l’ortodonzia si migliora: la salute, la funzione e l’estetica. Nello Studio Dentistico del Dott. Edoardo Maria Calvi si eseguono trattamenti con apparecchi di tipo: mobile, fisso, o con mascherine trasparenti.

La malocclusione dentale in ortodonzia

La malocclusione dentale si verifica quando i denti dell’arcata superiore e quelli dell’arcata inferiore non si allineano perfettamente.
Queste le più comuni tipologie di malocclusione dentale:

  • morso crociato, quando i denti dell’arcata inferiore coprono quelli dell’arcata superiore
  • morso inverso, quando i denti dell’arcata inferiore sporgono rispetto ai denti dell’arcata superiore
  • morso aperto, quando il contatto tra arcata superiore e inferiore avviene solo tra i denti posteriori mentre quelli anteriori non si sovrappongono
  • morso profondo, quando i denti anteriori dell’arcata superiore coprono eccessivamente quelli dell’arcata inferiore
  • affollamento dentale, quando i denti non hanno spazio sufficiente
  • diastema dentale, quando c’è un eccessivo spazio tra denti adiacenti
  • protrusione, quando i denti anteriori sporgono eccessivamente (fenomeno definito anche overjet)